Associazione Culturale Orizzonti Paranormali
“Non tutto quello che non si comprende necessariamente non esiste”
© Copyright 2011, tutti i diritti sono riservati. E’ vietata la copia e la pubblicazione, anche parziale, del materiale su altri siti internet e / o su qualunque altro mezzo, ai sensi della legge 22 aprile 1941 nr 633 modificata dalla legge 22 maggio 2004 nr 128.

Bonifiche ambientali

Siete davvero sicuri che l’ambiente in cui vivete sia salutare? Attualmente sempre più spesso le nostre abitazioni risultano essere esposte a particolari inquinamenti subdoli poiché invisibili al nostro occhio, ma non per questo meno importanti. Tali inquinamenti risultano spesso dannosi per la salute personale e quella dei nostri cari. La nostra associazione grazie alla professionalità e la preparazione del nostro personale, esegue bonifiche ambientali mediante specifiche misurazioni, appurando la quantità e le varie tipologie di inquinamento presenti nella propria abitazione. Il nostro personale potrà suggerire anche accorgimenti per difendersi e diminuire l’impatto con tali esposizioni. La risposta per ogni tipo di dubbio proviene da una fonte molto autorevole, ricordiamo infatti che l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (International Agency for Research on Cancer o IARC) ha classificato le radiofrequenze e i campi elettromagnetici in bassa frequenza, come possibili fonti cancerogene per l’uomo, collocandole nella scala dei fattori di rischio come classe 2B. Problemi di sicurezza nel lungo termine nell’utilizzo dei telefoni cellulari e di altri dispositivi wireless ed elettronici e non solo, stanno facendo notizia nel mondo. Numerosi studi scientifici hanno dimostrato un aumentato rischio di problemi di salute legati all’esposizione prolungata alle frequenze elettromagnetiche, ai campi elettrici e altri tipi di radiazioni e agenti inquinanti quali emissioni ionizzanti ed eventuali agenti patogeni nell’aria. Quando ad esempio un corpo permane in punti perturbati di un campo elettromagnetico, si possono creare vere e proprie geopatie , che alterano il proprio equilibrio e possono sfociare in patologie o in disturbi come agitazione, crampi, ansia, tensione oculare, emicrania, difficoltà di concentrazione, disfunzioni neurologiche, insonnia, problemi cardiovascolari, stanchezza cronica e persino effetti genotossici influendo sulle espressione dei geni e delle proteine. Qualora si presentassero inoltre fenomeni legati a possibili interferenze di radiofrequenza, il nostro personale dotato di apposite apparecchiature sarà in grado di rintracciarne le fonti, eliminando così il problema.

Tabella di classificazione dei fattori di rischio

Agents Classified by the IARC Monographs, Volumes 1–115 Se vuoi richiedere un nostro intervento di bonifica, leggi l’informativa e successivamente compila il modulo con i tuoi dati !
Group 1
Carcinogenic to humans
118 agents
Group 2A
Probably carcinogenic to humans
79
Group 2B
Possibly carcinogenic to humans
290
Group 3
Not classifiable as to its carcinogenicity to humans
501
Group 4
Probably not carcinogenic to humans
1
Leggi l’informativa Leggi l’informativa pericolo emissioni pericolo radioattività disturbi biologici radiazioni
Simbolo cr sito orrizzonti paranormali
Infinito logo ufficiale Orizzonti Paranormali
Bonifiche ambientali Siete davvero sicuri che l’ambiente in cui vivete sia salutare? A t t u a l m e n t e sempre più spesso le n o s t r e a b i t a z i o n i r i s u l t a n o e s s e r e esposte a p a r t i c o l a r i i n q u i n a m e n t i subdoli poiché invisibili al nostro occhio, ma non per questo meno importanti. Tali inquinamenti risultano spesso dannosi per la salute personale e quella dei nostri cari. La nostra associazione grazie alla professionalità e la preparazione del nostro personale, esegue bonifiche ambientali mediante specifiche misurazioni, appurando la quantità e le varie tipologie di inquinamento presenti nella propria abitazione. Il nostro personale potrà suggerire anche accorgimenti per difendersi e diminuire l’impatto con tali esposizioni. La risposta per ogni tipo di dubbio proviene da una fonte molto autorevole, ricordiamo infatti che l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (International Agency for Research on Cancer o IARC) ha classificato le radiofrequenze e i campi elettromagnetici in bassa frequenza, come possibili fonti cancerogene per l’uomo, collocandole nella scala dei fattori di rischio come classe 2B. Problemi di sicurezza nel lungo termine nell’utilizzo dei telefoni cellulari e di altri dispositivi wireless ed elettronici e non solo, stanno facendo notizia nel mondo. Numerosi studi scientifici hanno dimostrato un aumentato rischio di problemi di salute legati all’esposizione prolungata alle frequenze elettromagnetiche, ai campi elettrici e altri tipi di radiazioni e agenti inquinanti quali emissioni ionizzanti ed eventuali agenti patogeni nell’aria. Quando ad esempio un corpo permane in punti perturbati di un campo elettromagnetico, si possono creare vere e proprie geopatie , che alterano il proprio equilibrio e possono sfociare in patologie o in disturbi come agitazione, crampi, ansia, tensione oculare, emicrania, difficoltà di concentrazione, disfunzioni neurologiche, insonnia, problemi cardiovascolari, stanchezza cronica e persino effetti genotossici influendo sulle espressione dei geni e delle proteine. Qualora si presentassero inoltre fenomeni legati a possibili interferenze di radiofrequenza, il nostro personale dotato di apposite apparecchiature sarà in grado di rintracciarne le fonti, eliminando così il problema. Tabella di classificazione dei fattori di rischio Agents Classified by the IARC Monographs, Volumes 1–115 Se vuoi richiedere un nostro intervento di bonifica, leggi l’informativa e successivamente compila il modulo con i tuoi dati !
Group 1
Carcinogenic to humans
118 agents
Group 2A
Probably carcinogenic to humans
79
Group 2B
Possibly carcinogenic to humans
290
Group 3
Not classifiable as to its carcinogenicity to humans
501
Group 4
Probably not carcinogenic to humans
1
Leggi l’informativa Leggi l’informativa
Menu